NEO (NEO)

Cos’è NEO?

NEO (NEO) è la criptovaluta cinese agguerrita competitor di Ethereum il cui obiettivo dichiarato è quello di creare un network dove la smart economy possa definitivamente soppiantare il sistema economico tradizionale. Il nome precedente della criptovaluta NEO era Antshare e vanta il primato di essere la prima blockchain open source cinese, fondata nel 2014.

Tipo di moneta Coin
Moneta di rif.
Funzione Smart Contracts, Moneta Digitale
Minabile No
Max Supply 100000000
Algoritmo -
Proof Type Delegated Byzantine Fault Tolerance
Data di inizio 01/08/2016
Top Exchange Binance, Bitfinex, Cryptopia, Kucoin, HitBTC
Exchange EUR
Wallet Exodus

Il suo nome NEO deriva dal termine greco che tradotto significa “novità”: ben si comprende che la sua dichiarata mission e finalità era quella di rivoluzionare il modo di dare trading e di pervenire ad un definitivo passaggio dall’economia tradizionale al sistema di pagamenti digitali (Fintech).

Il suo obiettivo e la preponderanza attribuita alla variabile tecnologica hanno decretato il successo della sua performance e quotazione che è passata in un breve lasso di tempo da 1 dollaro ai 46 dollari statunitensi nel giro di 90 giorni.

Una performance davvero straordinaria ed interessante per quanti desiderano acquistare un Altcoin asiatico da detenere nel proprio crypto portafoglio. Come si può comprendere dalla sua denominazione NEO consente di gestire Smart Contracts (per questo è la rivale agguerrita di Ethereum), ovvero contratti intelligenti o meglio “contratti digitali”, il cui impiego rendono possibile la costruzione di vere e proprie applicazioni decentralizzate.

Rispetto a quelli offerti dalla criptovaluta Ethereum, gli Smart Contract di NEO danno la possibilità agli sviluppatori di utilizzare linguaggi di programmazione molto più comuni come Java e tutti i linguaggi familiari agli ambienti IDE. Sicuramente, questo è un punto di vantaggio a favore di NEO.

Un altro punto a favore di NEO è GAS: si tratta di una valuta digitale totalmente indipendente, che viene “omaggiata” periodicamente a chiunque detenga NEO nel proprio Wallet. Per ogni 10 NEO nel borsellino si riceve 1 GAS.

Su quali exchange acquistare la criptovaluta NEO?

Parimenti alle altre criptovalute è possibile acquistare NEO in exchange di cripto come Bitfinex, Binance, Okex, Bittrex, Huobi, Kucoin, etc. Per maggior precisione:

  • in BTC su Bitfinex, Binance, Cryptopia, Bittrex, OKEx, Huobi, Kucoin, HitBTC.
  • in ETH su Bitfinex, Binance, Bittrex, OKEx, Livecoin, Kucoin, HitBTC.
  • in LTC su Cryptopia.
  • in DOGE su Cryptopia.
  • in BCH su Kucoin.

Per acquistarli basta registrarsi al sito di Exchange selezionato e convertire i Bitcoin o altre valute che si hanno a disposizione in NEO, i quali vengono accreditati del corrispondente valore selezionato in fase di acquisto.

Su quali wallet conservare NEO?

Una volta acquistati dal sito di Exchange prescelto, si consiglia di conservare la criptovaluta cinese un portafoglio offline (“wallet”) tra cui Exodus e Neon Wallet.

Perché comprare NEO?

Perché si dice che NEO sia veramente promettente per il 2018? NEO è una criptovaluta cinese su cui si deve iniziare a scommettere e ad investire fin da subito: vanta parecchie caratteristiche tecnologiche interessanti che il modo della finanza digitale sta iniziando a valorizzare spingendola fra le prime 10 TOP LIST di criptovalute digitali.

Ribattezzata come “il nuovo Ethereum” NEO ingloba tutti gli aspetti positivi che hanno decretato il successo del suo alter ego ETH. Le transazioni sono rapidissime e le commissioni applicate sono davvero basse; la vera motivazione per la quale si deve puntare ad investire è la possibilità di concludere Smart Contract che utilizzano i più popolari linguaggi di programmazione (C#, Java ecc.).

Grazie alla sottoscrizione dei Contratti Intelligenti offerti dalla criptovaluta NEO gli sviluppatori e le aziende possono concludere Smart Contract con le tecnologie che già conoscono, e in caso di una stretta in senso nazionalista da parte della Cina sulle criptovalute NEO avrebbe il potenziale di diventare il main player locale. Altro vantaggio di NEO è la quantità finita di monete in circolazione: all’aumento dei volumi e delle transazioni ogni singola coin è destinata a crescere di prezzo in euro.

La semplicità e la trasparenza alla base delle transazioni con l’asset digitale NEO sono uno dei punti di forza per scambiare valuta senza necessità di avvalersi di intermediari e di broker. Fosse un punto di svolta per abbattere definitivamente gli oneri di brokeraggio? Grandissimo è il potenziale offerto per chi investe e decide di acquistare NEO: una strategia interessante è quella di fare trading di CFD con sottostante valuta digitale cinese.